6.8 C
Scandiano
Pubblicità
6.8 C
Scandiano
8.3 C
Roma
Pubblicità

Il Commento

HomeIl Commento

Legge contro i “Forestierismi”: io parlo cinque lingue, quanti milioni di multa pagherò? O finirò in galera?

Ci si chiede come mai lo stesso rigore non venga applicato alle mafie, a cambiamento climatico, disoccupazione, precariato, crisi economica, ma dev'essere un problema di impegni

Segreteria Pd, “apertura” di Elly Schlein alla minoranza PD

L'apertura dopo le tensoni create dall'elezione di Francesco Boccia e Chiara Braga come capigrupppo al Senato e alla Camera
Pubblicità

Legge contro i “Forestierismi”: io parlo cinque lingue, quanti milioni di multa pagherò? O finirò in galera?

Ci si chiede come mai lo stesso rigore non venga applicato alle mafie, a cambiamento climatico, disoccupazione, precariato, crisi economica, ma dev'essere un problema di impegni

ALTRE NOTIZIE

Legge contro i “Forestierismi”: io parlo cinque lingue, quanti milioni di multa pagherò? O finirò in galera?

Ci si chiede come mai lo stesso rigore non venga applicato alle mafie, a cambiamento climatico, disoccupazione, precariato, crisi economica, ma dev'essere un problema di impegni

Metti che gli elettori di destra siano favorevoli alla registrazione in anagrafe dei figli delle coppie dello stesso sesso…

Meloni e il suo governo confessionale più a destra di loro stessi....

Segreteria Pd, “apertura” di Elly Schlein alla minoranza PD

L'apertura dopo le tensoni create dall'elezione di Francesco Boccia e Chiara Braga come capigrupppo al Senato e alla Camera
Pubblicità

ALTRO DA LEGGERE

Legge contro i “Forestierismi”: io parlo cinque lingue, quanti milioni di multa pagherò? O finirò in galera?

Ci si chiede come mai lo stesso rigore non venga applicato alle mafie, a cambiamento climatico, disoccupazione, precariato, crisi economica, ma dev'essere un problema di impegni

La Sorella d’Italia dominante difende coi denti il territorio (il suo) da chi le muove critiche sacrosante

di Giovanna Di Rosa Definiscono tutto rivoluzione, ma di rivoluzionario non c’è niente se non la direzione del loro sguardo che rivoluziona la percezione della realtà vendendo a parole un mondo che si rinnova, ma che invece va indietro. Non ha detto nulla la presidente del Consiglio Meloni durante il question-time del pomeriggio, non ha risposto, ha imposto con […]

Meloni torna entusiasta da Bruxelles senza nulla in mano, ma torna entusiasta

di Giancarlo Grassi E’ favolosa la presidente del Consiglio, e lo è soprattutto durante il punto stampa in diretta che regala una presidente del Consiglio che non dice nulla perché non c’è nulla da dire dato che nulla ha ottenuto. Spara cifre a caso, come in campagna elettorale, e riesce a dire di avere parlato con Macron dei 900mila tunisini […]

Covid: processo alla politica (un altro)….

di Kishore Bombaci L’inchiesta di Bergamo sulla gestione della prima fase pandemica da un lato di complica, dall’altro si sgonfia. Fascicoli si sdoppiano e altri vengono archiviati. Una babele giudiziaria che sembra essere approdo ormai inesorabile per qualsiasi questione, da oggi compresa quella scientifica. Dopo talk show di virologi onnipresenti che ci ha accompagnato per tutto […]

Crapule & Compleanni, queste destre escono dalle tristezze migranti di Cutro con la consueta distinzione

di Daniele Santi Il grande vecchio di Arcore che dispensa cachemire al fondamentale grido di “basta camicie bianche, Matteo”; la voce soave della presidente del Consiglio Meloni che canta “La canzone di Marinella” in una cover devastante e devastata; un aereo per raggiungere il suo vicepresidente in una villa vicino al lago di Como. E’ […]

Oltre cinquemila litri d’acqua per pulire la vernice spruzzata dall’ambientalista che lotta per l’acqua

Figuararsi se possiamo essere contrari alla lotta intelligente per la salvaguardia dell'acqua....

Il Guardasigilli: “Il governo non ha nessuna intenzione di abrogare il reato di tortura”

di Giancarlo Grassi Il ministro Nordio ha affermato di poter “rispondere senza se e senza ma che il governo non ha nessuna intenzione di abrogare il reato di tortura”. Dunque la proposta di Legge per abrogarla non l’hanno presentata i meloniani, anzi la meloniana prima firmataria Imma Vietri, ma siamo stati noi. E forse un po’ […]

Equità Territoriale è Equità di genere

di Massimo Mastruzzo* Equità di Genere, purtroppo siamo ancora lontani da questa condizione distintiva di una moderna società civilmente evoluta. Nel “moderno” occidente piuttosto si fa grande confusione tra modernità e Equità di Genere. Ricorrono due anni da uno dei tanti orribili fatti di cronaca, il più lontano da quella che dovrebbe essere una società civile, atroce atto […]

Sulla maternità surrogata Roccella delira di “selezione della razza” e Mollicone di “peggio della pedofilia”. Si ascoltano quando parlano?

di Giovanna Di Rosa A queste destre senza idee, ma con molta ideologia basata sul desiderio che tutti facciano esattamente quello che la ministra vuole, non necessariamente la ministra Roccella, una ministra qualsiasi, tanto dicono tutte e tutti le stesse cose, l’unica cosa che viene bene è la verbosità violenta. Aizzano le masse contro altre masse. […]

Mantenessero le promesse bugiarde con cui hanno vinto le elezioni invece di prendersela coi bambini delle coppie omogenitoriali

E' partita la guerra alle minoranze - migranti, coppie omogenitoriali e loro figli - per oscurare i fallimenti delle promesse elettorali bugiarde che non potranno mai mantenere

Segreteria Pd, “apertura” di Elly Schlein alla minoranza PD

L'apertura dopo le tensoni create dall'elezione di Francesco Boccia e Chiara Braga come capigrupppo al Senato e alla Camera

SCANDIANO