22.4 C
Scandiano
domenica, Maggio 19, 2024
Pubblicità

In morte politica di Luigi Di Maio, seconda e forse definitiva parte

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

Quando essere “francescani” è proprio uno stile di vita

di Giovanna Di Rosa #Politica twitter@gaiaitaliacom #maicondimaio

 

Dunque il capetto politico del M5S che il M5S non vuole più tra i piedi, è sottoposto a pubblico sbugiardamento dai suoi stessi senatori che lo invitano gentilmente a togliersi dai coglioni. E’ il triste destino dell’incompetente così potente, per volere altrui, da arrivare persino alla carica di ministro degli Esteri senza nessuna esperienza, senza capacità e sin tener ni puta idea di quello che deve fare, deve dire, di cosa deve conoscere, della situazione internazionale e troppo concentrato sul suo ombelico per capire che nella vita prima o poi tocca anche studiare…

E’ il quotidiano Il Tempo che si occupa di informare su un passaggio fondamentale della vita del paese [sic] ma assai più importante per la vita di Di Maio, ovvero dei senatori grillini e del loro testo nel quale evidenziano “la necessità di ancorare il Movimento a un’area riformista” e di un “Movimento 5 Stelle” che “dovrà essere guidato da un organismo collegiale democraticamente eletto”. il quotidiano cita fonti grilliche da Palazzo Madama e parla di fiudcia confermata [sic] a Luigi Di Maio che deve passare dalle forche caudine delle dimissioni, preparare il suo discorso da grande statista (ci sarà da ridere) e dare il suo generoso assenso alla nuova fase democratica [sic] del M5S. I senatori si affrettano a sottolineare che ciò che si chiede è la “non sovrapposizione tra incarichi di governo e organizzativi” interni. Insomma stanno sposando le pippe dell’odiato PD ora prezioso alleato di governo.

Evidentemente Luigi Di Maio non paga solo la sua protervia e la sua antipatica gestione del potere, né la sua aria da professorino di provincia impreparato da un miglio lontano, ma inamovibile dalla poltroncina di velluto comprata al mercato di periferia che perfettamente si adatta alle sue terga. Paga anche stupidaggini come una linea politica che ha portato all’aborto chiamato reddito di cittadinanza che ha portato a quasi mezzo miliardo di euro di spesa senza creare un posto di lavoro che sia uno e che ha concesso il reddito di cittadinanza a coloro che non ne avevano bisogno, o che poi lavoravano in nero, o che erano più che in odore di disonestà… Insomma lui che si ergeva a garante personale del suo buon funzionamento, del reddito di cittadinanza, in realtà non è garante nemmeno del suo respiro. Che infatti è affidato al fatto che è vivo e non al suo volere.

Dunque la morte politica di Luigi Di Maio è sempre più vicina, e molto prima di quanto si aspetti il barbuto componente della diarchia – quello più giovane – lo chiamano Casaleggio, quello dello stile di vita francescano, diciamo, farà la stessa fine. Perché il M5S come l’hanno venduto non è mai esistito, era un’altra cosa. Ed è bene che i sappia cos’era. Poi ci sarà tempo per confermare ciò che diventerà. Sua sopravvivenza permettendo.

 

(11 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

Uno Stradello “lungo 40 Anni” [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE