5.8 C
Scandiano
Pubblicità
5.8 C
Scandiano
8.5 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertina ParmaControlli presso le mense scolastiche dei NAS di Parma

Controlli presso le mense scolastiche dei NAS di Parma

di Redazione Parma

I Carabinieri del Nas di Parma, nell’ultimo periodo hanno eseguito controlli, nelle province di Parma, Piacenza, Modena e Reggio Emilia, alle società di catering assegnatarie della gestione delle mense presso gli istituti scolastici. Le attività ispettive hanno interessato 25 aziende di ristorazione collettiva operanti all’interno di mense scolastiche di ogni ordine e grado, sia pubbliche che private. Tra le ditte controllate, 4 hanno evidenziato irregolarità, da cui sono scaturite altrettante violazioni amministrative, di cui una sanzione pecuniaria per un importo complessivo di 1.000,00 euro, contestate principalmente a causa di carenze condizioni d’igiene nei locali di preparazione dei pasti, di refezione e deposito alimenti; mentre una riguarda la mancanza di requisiti riferiti al personale addetto.

A Parma presso mensa scolastica sono state rilevate carenze igienico sanitarie all’interno del locale cucina, dovute alla presenza di fitta formazione di muffa ed umidità, nonché la presenza di insetti all’interno del deposito alimenti. Per le citate carenze, questo Nas ha emesso e notificato, nei confronti del legale rappresentante della società appaltatrice del servizio, l’istituto della diffida, nonché successiva segnalazione alla competente Autorità Sanitaria Locale.

Presso una mensa scolastica in provincia di Parma, sono state rilevate carenze igienico sanitarie della cucina in quanto interessata da formazioni di muffa con soluzioni di continuità nell’intonaco delle pareti e sporco ed unto diffusi sulle attrezzature di lavoro. Tali difformità hanno comportato, per il legale rappresentante della società appaltatrice del servizio, una sanzione amministrativa di euro 1.000,00 e conseguente segnalazione all’Autorità Sanitaria per i provvedimenti di competenza.

Anche in provincia di Reggio Emilia, in una mensa scolastica della zona, sono state evidenziate irregolarità in ordine a carenze igieniche dovute alla presenza di fomazioni diffuse di ragnatele all’interno del locale ricevimento e porzionatura pasti nonché nella sala refezione. Per questo motivo, nei confronti del legale rappresentante della società incaricata del servizio, questo Nas ha emesso e notificato l’istituto della diffida, nonché inoltrato successiva segnalazione alla competente Autorità Sanitaria Locale.

Infine presso una mensa scolastica in provincia di Modena, sono state riscontrate carenze igienico strutturali all’interno della cucina, dovute ad alterazioni dello strato superficiale dell’intonaco del soffitto, quest’ultimo interessato anche da tracce di umidità diffusa. Inoltre, relativamente ai requisiti del personale addetto, I militari del Nas di Parma hanno rilevato mancato rinnovo dell’attestato di formazione per personale alimentarista riferito a un dipendente. Per tali irregolarità, questo Nas ha emesso e notificato, nei confronti del legale rappresentante della società appaltatrice del servizio, l’istituto della diffida, nonché successiva segnalazione alla competente Autorità Sanitaria Locale.

 

(16 marzo 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata