22.4 C
Scandiano
domenica, Maggio 19, 2024
Pubblicità

Scandiano, nasce “Scuola Più”. Il Comune amplia l’offerta: a scuola anche il mercoledì pomeriggio

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Scandiano

Si chiama “Scuola Più” ed è un nuovo progetto del Comune di Scandiano che risponde ad uno dei dossier strategici dell’amministrazione comunale, elaborati nella scorsa campagna elettorale insieme ai cittadini, con il quale si mira a offrire un servizio scolastico più flessibile, a misura di famiglia.

“Con questo obiettivo – ha spiegato la vice sindaca e assessore alla scuola Elisa Davoli – abbiamo voluto affidare ad un’indagine conoscitiva i desiderata delle famiglie scandianesi, prima di elaborare un progetto che andasse nella direzione di ampliare l’offerta educativa, rispondendo al contempo ad alcune esigenze evidenti”.

Dal sondaggio condotto nella seconda parte dell’anno scolastico è quindi emerso l’interesse per un servizio di supporto all’assistenza ai compiti e di offerta di attività ludiche nelle giornate del mercoledì pomeriggio e del sabato mattina, un potenziamento dell’offerta di servizi complementari alle attività didattiche, mediante l’attivazione di nuove iniziative che vadano nella direzione rilevata.

Per l’anno scolastico 2022-2023 quindi il Comune ha introdotto una grande novità sulle scuole primarie, dove in via sperimentale saranno attivate le attività pomeridiane del mercoledì, consistenti sia in un’attività di supporto allo svolgimento dei compiti sia nella realizzazione di attività ludico-ricreative. L’attivazione del servizio dalle ore 14.00 alle ore 17.30 avrà effetto per l’intera durata dell’anno scolastico.

Verranno garantiti l’utilizzo degli spazi di alcune scuole primarie del territorio, che verranno decisi in base al numero degli iscritti e agli spazi necessari. Il progetto educativo vuole favorire lo svolgimento dei compiti in autonomia e propone attività ludico-ricreative con il supporto di figure educative professionali in base al numero dei frequentanti per tutta la durata pomeridiana del servizio.

La delibera, approvata nei giorni scorsi dalla giunta, prevede anche l’accesso prioritario rivolto alle bambine e ai bambini frequentanti i corsi a tempo pieno, e la presentazione delle domande di iscrizione, attraverso il portale dedicato, dovrà avvenire non oltre l’8 agosto 2022.

“Si tratta di un’opzione – ha spiegato Elisa Davoli – su cui chiediamo però un contributo economico delle famiglie. Una condivisione delle spese – ognuno per le proprie possibilità – che serve a preservare l’equilibrio finanziario dell’ente di fronte ad un servizio sperimentale, innovativo e cucito su misura, che avrà un ulteriore step di realizzazione nel prossimo mese di febbraio”.

Da sabato 4 febbraio infatti si raddoppia. Oltre al mercoledì pomeriggio, gli alunni delle scuole primarie scandianesi potranno partecipare a “Scuola Più” anche il sabato mattina. In questo caso, oltra alla supervisione allo svolgimento dei compiti e alle attività ludico-ricreative, sarà possibile effettuare anche alcune uscite a tema alla scoperta del territorio del Comune di Scandiano. La presentazione delle domande di iscrizione potrà avvenire, in questo caso,  attraverso il portale dedicato dal 5 al 19 dicembre 2022.

Per tutte le informazioni e la delibera completa, si rimanda al sito web dell’ente www.comune.scandiano.re.it.

 

(29 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

Uno Stradello “lungo 40 Anni” [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE