5.8 C
Scandiano
Pubblicità
5.8 C
Scandiano
8.5 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

“Se non ti sposi farai la fine di Saman”, braccialetto elettronico per marito e moglie

Padre e matrigna coinvolti nel cercare di creare un nuovo caso Saman Abbas, perché alla vergogna e all’odio tribale non c’è fine (e parrebbe non esserci scampo). Ma la ragazza denuncia e al padre e alla matrigna viene applicato il braccialetto elettronico. Il fatto ancora una volta a Novellara e vede protagonista un padre-padrone 52enne e la figlia […]
HomeCasalgrandePreleva soldi con il bancomat dell’ex-marito. Denunciata

Preleva soldi con il bancomat dell’ex-marito. Denunciata

Ha approfittato di un ricovero ospedaliero dell’ex marito, per impossessarsi della sua carta di credito ed effettuare un prelievo presso uno sportello bancomat, per una somma totale di euro 1000. A seguito della denuncia sporta dalla vittima, i carabinieri della stazione di Casalgrande, avviavano le indagini sentendo anche come testimone il figlio maggiore della coppia.

E’ stata così denunciata dai Carabinieri di Casalgrande (RE) una donna di 54 anni residente nel reggiano. Gli accertamenti relativi al procedimento, in fase di indagini preliminari, proseguiranno per i consueti approfondimenti investigativi al fine delle valutazioni e determinazioni inerenti all’esercizio dell’azione penale. I fatti a fine novembre 2023, quando un uomo di 58 anni, si presentava presso gli uffici della stazione dei carabinieri di Casalgrande per sporgere denuncia nei confronti della ex moglie, in quando, a suo dire, dopo aver visualizzato l’estratto conto si accorgeva che la donna, gli aveva sottratto fraudolentemente il proprio bancomat ed avrebbe eseguito un prelievo di 1000 euro senza il suo consenso. L’uomo raccontava ai carabinieri, che dal mese di luglio scorso, i due coniugi decidevano di separarsi, ma di continuare con la convivenza. L’uomo riferiva che, il 3 novembre scorso, a seguito di intervento chirurgico rimaneva a casa ed a riposo per qualche giorno. In quella circostanza la donna si trovava anche lei presso l’abitazione ed approfittando della situazione avrebbe sottratto dal suo portafoglio la carta bancomat.

A seguito delle indagini i carabinieri di Casalgrande, hanno acquisito, a carico della donna, elementi circa la sua presunta responsabilità in ordine al reato contestato circostanza per cui veniva denunciata alla Procura reggiana in relazione al citato riferimento normativo violato.

 

(3 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata