Scandiano, chiuso il ponte tra Iano e Ca’ de Caroli

di Redazione #Scandiano twitter@ERgaiaitaliacom #Notizie

 

A seguito delle recenti piene del Tresinaro e degli eventi atmosferici eccezionali che si sono verificati, il Comune e il Servizio Tecnico di Bacino (STB) hanno compiuto una serie di accertamenti speditivi sull’intero asse del fiume e sulle infrastrutture presenti, in particolare i ponti. Nel corso di tali accertamenti si è rilevata una significativa erosione immediatamente a valle del ponte che collega le frazioni di Iano e Cà de Caroli, che a giudizio di entrambi gli Enti necessita di alcune verifiche puntuali della struttura di fondazione. Comune e STB hanno concordato pertanto di chiudere precauzionalmente il ponte al traffico veicolare e pedonale al fine di approfondire le verifiche e predisporre eventuali interventi di sistemazione.

La chiusura, disposta con apposita ordinanza, avverrà nel pomeriggio di oggi 24 giugno 2019.

“La chiusura temporanea del ponte – afferma il Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Marco Ferrirappresenta un’azione cautelativa a tutela della sicurezza di tutti. Essa deriva dall’attenta attività di monitoraggio e di prevenzione che negli anni Comune e STB hanno svolto e stanno svolgendo al fine di garantire piena sicurezza delle nostre infrastrutture. Solo così è possibile mettere in atto ogni intervento finalizzato alla corretta manutenzione dei nostri ponti. Le azioni di monitoraggio e gli interventi eseguiti sull’alveo del fiume negli ultimi anni hanno consentito di fronteggiare le emergenze idrogeologiche senza particolari disagi, a dimostrazione che la prevenzione del dissesto è necessaria e proficua. Non appena ricevuta la relazione del tecnici ci siamo attivati per questa azione cautelativa, ritenendo prioritario in questa fase ogni decisione mirata alla sicurezza dei cittadini. Fin da subito sul ponte di Iano-Cà de Caroli Comune e STB si attiveranno per concludere le necessarie indagini ed eseguire gli eventuali interventi necessari finalizzati al ripristino della funzionalità della infrastruttura”.

 

 

 

 

(24 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*