Paragone: “Se governo M5S/PD torno a fare il giornalista”. Sopravviveremo anche a questo

foto: Dagospia

di Giovanna Di Rosa #Politica twitter@gaiaitaliacom #Governo

 

Il senatore pentastellato e grande giornalista Gianluigi Paragone ha detto che si dovrà “guardare allo specchio” e se pioverà “aprirà l’ombrello”, e tutti noi a pensare che l’avesse già fatto, parliamo del guardarsi allo specchio, riferendosi alla possibilità che il M5S e il PD chiudano un accordo di governo.

Lo scrive l’ADN Kronos citando un’intervista del grande statista. secondo forse solo a Di Maio, rilasciata al Corriere della Sera dove spiega che nel caso malaugurato tornerà a “fare il giornalista” perché non può accettare di essere “votato dalla Boschi”. Paragone auspicherebbe, non sappiamo se lo dice a beneficio della sua carriera futura in televisione, un ritorno del M5S tra le braccia di Salvini.

 

(25 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata