22.3 C
Scandiano
lunedì, Giugno 17, 2024
Pubblicità

Lavori in Rocca, approvato progetto esecutivo. Cantiere al via entro l’estate 2022, serviranno anni ma “sarà ancora più bella”

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Scandiano

Un passaggio formale fondamentale per dare il via ad un cantiere da 2,6 milioni di euro – finanziati da tempo grazie a risorse dello Stato – per la ristrutturazione del monumento simbolo di Scandiano, la Rocca dei Boiardo, che diventerà Museo della città. E’ quello sancito dalla giunta comunale di Scandiano che nei giorni scorsi ha approvato il progetto dei due stralci di lavori per il restauro conservativo e il recupero funzionale della Rocca.

“È un momento importante, l’inizio di una pagina nuova per la nostra Rocca – ha commentato il sindaco Matteo Nasciuti – che abbiamo fortemente voluto nonostante i tanti passaggi che ne hanno rallentato l’iter. La Rocca , attraverso questo intervento, avrà nuova vita e ne verrà valorizzata la vocazione museale. E’ un patrimonio a cui teniamo moltissimo e con sacrificio dovremo abituarci a vederla chiusa per il tempo necessario al ripristino, un sacrificio che faremo volentieri per vederla ancora più bella e fruibile per tutti”.

A questo punto, sarà necessario predisporre il bando di gara per l’affidamento dei lavori, un bando che uscirà presumibilmente entro i primi mesi del 2022, per un cantiere che partirà entro la fine dell’estate dell’anno prossimo.

Due gli stralci, che per opportunità e necessità verranno affidati in un’unica gara. Il primo riguarda restauri, consolidamenti, opere strutturali e impiantistiche concernenti il recupero dell’atrio di ingresso allo scalone d’onore (futura reception/biglietteria), la “chiostrina” con ascensore che collegherà tutti i livelli della rocca (sotterranei, terreno, piano nobile e sottotetto) e i servizi igienici al piano terra. Al piano nobile della Rocca inoltre, sempre per quanto riguarda il primo stralcio, è previsto il completamento dei lavori di restauro e il recupero degli ambienti ubicati intorno alla corte vecchia e di quelli del fronte sud.

Nel secondo stralcio invece sarà ricompresa l’esecuzione di lavori (restauri, opere edili, opere strutturali e impiantistiche) inerenti il recupero delle sale contigue al piano nobile poste nell’ala ovest della rocca, nonché la realizzazione della nuova scala interna che collegherà i vari livelli dal lato nord. Dalla parte opposta ed est saranno interessati alcuni locali di servizio e la loggia verso il giardino.

Una volta completati i lavori partirà la fase di allestimento museale.

“Difficile dire ora quali saranno i tempi di completamento dell’opera – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Claudio Pedroni –, quello che sappiamo è che puntiamo ad iniziare i lavori entro la fine dell’estate 2022. Sappiamo poi che serviranno anni perché si tratterà di un lavoro lungo e delicato che però ci restituirà una nuova Rocca”.

 

(15 novembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Si introducono nei locali di una palestra di Scandiano e li danneggiano: denunciati

I carabinieri di Scandiano denunciano alla Procura reggiana un uomo e una donna per i reati di invasione di terreni ed edifici e danneggiamento [....]

Gli perquisiscono la casa e subito dopo esce per cercare altra droga: un arresto a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad un uomo di 66 anni dai Carabinieri della Tenenza di Scandiano. Sequestrati 4 grammi di cocaina [....]

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE