9.9 C
Scandiano
mercoledì, Febbraio 1, 2023

I cori “La Baita” e “Monte Cusna” per un concerto di Natale a Scandiano

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Scandiano

L’associazione culturale …Scandian le un gran Scandian… ha il piacere di presentare il Concerto di Natale, patrocinato dal Comune di Scandiano e sponsorizzato dallo scandianese Caseificio Boiardo. Martedì 20 dicembre 2022 alle ore 20.30, presso il Cinema Teatro Boiardo di Scandiano, il coro “La Baita” e il coro “Monte Cusna” si esibiranno portando sul palco tradizionali canti natalizi.

Il coro “Monte Cusna” di Reggio Emilia ha cinquantanove anni di ininterrotta attività e oltre seicento esibizioni pubbliche, fra concerti, rassegne e concorsi. Sembra proprio una fiaba la vicenda del Coro Monte Cusna di Reggio Emilia, un gruppo di amici di città e pianura che con appassionato impegno cantano da sempre i canti di montagna (e non solo) dell’ormai classico repertorio del Coro della Sat di Trento. La formazione vanta un curriculum di tutto rispetto, se si pensa al secondo posto al primo concorso nazionale intitolato a Luigi Pigarelli (Arco di Trento, 2015) e, in precedenza, ai primi posti ai concorsi nazionali di Genova (1984) e Brentonico (2004). Ancora, alle esibizioni nei principali conservatori e nei più prestigiosi teatri d’Italia, oltre che alla partecipazione al primo concerto di Luciano Ligabue al Campovolo di Reggio Emilia (2005), davanti a duecentomila fan. L’attuale organico conta trentacinque coristi, dei quali alcuni molto giovani. Il che corrisponde ad uno degli obiettivi più impegnativi del coro: quello di far apprezzare il canto popolare ai ragazzi e ai giovani di oggi, perché in questi canti – impreziositi dalle armonie di straordinari maestri concertatori – sono riconoscibili i valori e gli stili di vita delle generazioni che ci hanno preceduto.

Nato a Scandiano nel 1967, il coro “La Baita” si dedica da sempre a una intensa attività di ricerca sul campo a carattere etno – musicologico, raccogliendo, catalogando e studiando più di quattrocento melodie e incipit di canti popolari spontanei, documentati attraverso la registrazione fonografica di circa quaranta “informatori”, spesso anziani. Il repertorio del coro è ormai quasi interamente costituito dalle melodie popolari così reperite, riproposte in una veste armonizzativa che si rifà alle caratteristiche del canto popolare emiliano: vocalità aperta, sonorità possente e uso frequente di accompagnamenti al solista, elementi tipici della forma esecutiva spontanea. Con al suo attivo quattro incisioni, “La Baita” ha cantato nei più importanti teatri d’Italia, in oltre ottocento concerti. Organizza dal 1970 un’importantissima rassegna corale a carattere nazionale ospitata nella Rocca dei Boiardo a Scandiano.

I biglietti, del costo di dieci euro, saranno disponibili la sera stessa presso la biglietteria oppure acquistabili con prevendita presso Cocchi Abbigliamento (Corso Vallisneri 1/d, Scandiano). Il ricavato dei biglietti sarà devoluto alla Casa della Carità e alla R.S.U. di Scandiano.

 

(16 dicembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: