7.3 C
Scandiano
Pubblicità
7.3 C
Scandiano
11.7 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieI 40 anni dello coop sociale "Lo Stradello"

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

La cooperativa sociale “Lo Stradello”, un simbolo di solidarietà e impegno sociale nel cuore della comunità in cui opera, si prepara a celebrare un traguardo straordinario: il suo quarantesimo anniversario. Nata nel lontano 1984 dalla visione e dall’entusiasmo di famigliari e operatori del settore pubblico, Lo Stradello è stato un faro di speranza e inclusione per diverse generazioni di persone svantaggiate, contribuendo al benessere della comunità nel suo complesso. “Quella che iniziò come un’utopia cooperativa è diventata una realtà solida e duratura, grazie alla dedizione e alla passione dei suoi fondatori e di coloro che hanno contribuito al suo successo nel corso degli anni”, affermava Flavia Franzoni nel libro “Insieme” scritto a quattro mani con Romano Prodi, “Lo Stradello è stato un progetto che ha incarnato i valori di mutualità, servizio alla persona e sostegno ai più fragili.

Oggi segna il passaggio di quattro decenni dalla fondazione di questo progetto pionieristico. In quegli anni, il concetto stesso di cooperazione sociale era ancora in embrione, ma questo progetto rappresentava un notevole esempio di “welfare di comunità”, dove l’azione si basava sulla solidarietà e sull’aiuto reciproco. La visione e il coraggio della comunità, del territorio e delle singole persone sono stati straordinari. È stato un momento in cui la necessità di rivendicare i diritti di ogni individuo ha agito come motore trainante per questa audace sfida.  In occasione del quarantesimo anniversario, i Soci della cooperativa hanno organizzato quattro eventi celebrativi per commemorare il suo cammino e i successi ottenuti nel corso dei decenni. Domenica 12 maggio, tutti i lavoratori della cooperativa si riuniranno per un pranzo in una tavolata unica lungo la strada, nel suggestivo scenario delle colline del podere di Pratissolo, il pranzo domenicale sarà preparato e servito dai professionisti e volontari della cooperativa. Le celebrazioni proseguiranno il 26 maggio con un’edizione speciale di “Podere in Festa”, un Open-Day che mira a coinvolgere la comunità locale e ad accogliere soci, famiglie e ospiti nella scoperta della cooperativa. Le celebrazioni proseguiranno con una serata speciale il prossimo 29 agosto nell’aia della cooperativa di Scandiano: un autentico gala del cinema all’aperto dedicato ai protagonisti della storia di Stradello. Saranno accolti ospiti e familiari dei centri Residenziali e Diurni, con la proiezione di cortometraggi realizzati dai ragazzi della cooperativa e documenti filmati che ripercorrono il lungo percorso della cooperativa nel corso dei decenni.

Per concludere le iniziative, si prevede un momento istituzionale che guarda al futuro, mantenendo le radici nel passato, con l’organizzazione di un convegno e la presentazione del secondo libro-fotografico. Quest’ultimo documenta la storia e il lavoro della cooperativa nei vent’anni trascorsi dalla pubblicazione del primo volume “…siate uno stradello” nel 2014. “Questo momento ci invita a celebrare i successi del passato mentre ci proiettiamo fiduciosi verso il futuro”, afferma Giannattasio, presidente dello Stradello. “Questo anniversario rappresenta un traguardo significativo, evidenziando il ruolo fondamentale di Stradello nella promozione dell’occupazione e nella creazione di una solida comunità. Il nostro cammino non si ferma qui; è solo l’inizio di nuove sfide e opportunità che ci attendono, mantenendo viva la nostra visione e la nostra passione.

 

(8 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata