Centri estivi al via, contributi fino a 84 euro a settimana. Assessore Davoli: “Protocolli alla mano stiamo studiando diversi servizi per famiglie”

di Redazione #Scandiano twitter@reggioemilnotiz #Scuola

 

Sono aperte le domande per l’accesso ai contributi regionali previsti per la copertura dei costi di frequenza ai centri estivi 2020 da parte delle famiglie di bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni, possibili secondo le direttive regionali.

I servizi educativi del Comune di Scandiano hanno atteso la pubblicazione delle linee guida dei protocolli regionali per condividerli con gli enti gestori dei servizi estivi e procedere poi a raccogliere le domande di contribuzione da girare alla Regione per concorrere alla spesa come annunciato.

Dalla Regione infatti sono stati resi noti i contributi alle famiglie fino a 84 euro settimanali per la frequenza dei figli ai Centri Estivi 2020.

Il Comune di Scandiano inoltre, anche per l’anno 2020, ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno di quelle famiglie, con bambini e ragazzi da 3 a 13 anni, che avranno la necessità di frequentare Centri Estivi nell’estate 2020.

Le condizioni per poter accedere al contributo, oltre a quella indispensabile di frequentare un Centro Estivo fra quelli aderenti al progetto ed accreditati dall’amministrazione, sono specificate nel bando la cui consultazione è disponibile all’indirizzo web del Comune di Scandiano

Il modulo per la richiesta,  anch’esso allegato in formato PDF editabile , è da far pervenire al Comune di Scandiano entro e non oltre la data del 15 giugno 2020 ma le informazioni e l’iscrizione va effettuata direttamente con l’ente gestore.

“Stiamo studiando – ha aggiunto l’assessore alla scuola Elisa Davoli – anche altre soluzioni per venire incontro alle esigenze delle famiglie con figli piccoli in questo periodo. Sui centri estivi, invece, ritengo sia stato un percorso molto proficuo in cui abbiamo condiviso modalità, finalità e procedure con gli enti gestori che ringraziamo per la grande disponibilità”.

I centri estivi accreditati per il contributo nel Comune di Scandiano sono quelli gestiti da:

1) I Briganti di Incerti Elisa snc via Cipressi 1 Scandiano presso propria sede e presso il Circolo Bisamar;

2) Tutti giù per terra via M.L.King 5 Arceto – Scandiano presso propria sede;

3) Associazione di Promozione Sociale Yes We Camp via per Scandiano 53 Arceto- Scandiano presso Scuola Primaria R.L Montalcini di Arceto via Corrado 1 – Scandiano;

4) Polisportiva Scandianese via Fogliani 7 42019 Scandiano presso Scuola Infanzia Statale La Rocca via Risorgimento 1, Scuola Primaria L.Bassi e Palestra Longarone via Longarone – Scandiano;

5) Cooperativa Sociale Pangea via Muratori 18/N Rubiera presso Circolo Campetto e Scuola Primaria M.Lodi Pratissolo via delle Scuole 66 – Scandiano;

6) A.S.D. Sportissima via Togliatti 1/c 42019 Scandiano presso Circolo Tennis Scandiano via Repubblica 74 – Scandiano;

7) Augeo Cooperativa Sociale via Cadoppi 4 Reggio Emilia presso Scuola Infanzia Statale I Gelsi via dell’Abate 54 – Scandiano;

8) Cooperativa Sociale Giro del Cielo via Wybicki 12/b Reggio Emilia presso Circolo di Bosco via Goya 9 – Scandiano;

 

(29 maggio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*