“Capisco tutti ma serve attenzione”. Il sindaco Nasciuti sulle multe a Scandiano

di Redazione #Scandiano twitter@reggioemilnotiz #Covid19

 

Rispetto alle 23 multe per “inosservanza norme Covid” mosse a Scandiano, nei pressi di un bar, il sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti ha dichiarato quanto segue:

Non sono felice per questa notizia ma conosco e rispetto l’operato dei carabinieri del nostro territorio perciò so bene che se hanno deciso di sanzionare i ragazzi evidentemente la situazione presentava caratteristiche per le quali il buon senso, da sempre buona prassi delle nostre forze dell’ordine, non bastava. D’altra parte capisco anche il fastidio generato in alcune famiglie e rispetto il legittimo desiderio di tutti di divertirsi, ora che si può, ma è indispensabile capire come occorra farlo con attenzione. Un’attenzione che va dimostrata anzitutto per se stessi, per i propri famigliari e i propri affetti ma anche verso gli altri, ad esempio verso gli esercenti a cui abbiamo chiesto un grande sforzo per riaprire. Uno sforzo che non possiamo vanificare con comportamenti irresponsabili. Sono certo che gli scandianesi, che hanno fin qui dimostrato rispetto delle regole e grande senso civico, sapranno far tesoro di questo errore per non ripeterlo in futuro”.

 

(8 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*