16.4 C
Scandiano
martedì, Giugno 25, 2024
Pubblicità

Al Teatro Duse “Oblivion” con “200, ma anche 20”. Il 6 ottobre

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

S’intitola “200, ma anche 20” lo spettacolo inedito che gli Oblivion porteranno in scena venerdì 6 ottobre alle 21 al Teatro Duse di Bologna, nell’ambito della rassegna ‘Duse & Friends’ e in occasione di ‘Duse 200’, il programma speciale di iniziative per i duecento anni dello storico palcoscenico di Via Cartoleria.

Lo spettacolo, pensato appositamente per festeggiare due secoli di Duse, sarà allo stesso tempo l’occasione per ricordare i venti anni dal primo spettacolo degli Oblivion, che fu proprio sul palco bolognese dove i cinque artisti stanno per tornare.

Per questo doppio anniversario, Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli non saranno da soli sul palco, ad intervistarli ci sarà infatti Paolo Scotti, il vero responsabile del ciclone Oblivion, l’uomo che li ha fatti uscire dall’anonimato traghettandoli dal successo di YouTube ai più prestigiosi palcoscenici italiani.

Grazie alla formula dell’intervista-show, infatti, gli Oblivion ripescheranno dagli archivi i brani di alcuni tra i più grandi interpreti della canzone comico-parodistica e del teatro canzone, da Rodolfo De Angelis a Petrolini, dal Trio Lescano al Quartetto Cetra, fino a Giorgio Gaber. Grandi maestri che sono stati, loro malgrado, ispiratori del percorso creativo del quintetto che si è imposto al grande pubblico distruggendo e mashuppando i capolavori altrui.

Capolavori vecchi e nuovi perché insieme ai Cetra e Gaber ci saranno anche i Queen, Mengoni, Mahmood, Elodie e tanti altri in un continuo ritorno al futuro musicale dove la contaminazione non ha limiti.

“Sarà una serata piena di scoop sconcertanti, momenti romantici, parodie impossibili – raccontano gli artisti – che svelerà finalmente il ruolo degli Oblivion nel declino del teatro italiano. Dopo 200 anni di grande spettacolo macchiati da 20 di cialtroneria canterina, è giunto il momento di riconciliarsi con il tempio sacro, grazie a una catarsi tutta da ridere”. ‘200, ma anche 20’ sarà una serata unica, ma gli Oblivion torneranno in scena al Teatro Duse con il loro nuovo spettacolo, ‘Tuttorial’, il 29 e 30 dicembre e per il gran gala di Capodanno del 31 dicembre.

La rassegna ‘Duse & Friends’ prosegue l’11 ottobre con ‘W il Duse!’ di e con Giorgio Comaschi, il 19 ottobre con Vito in ‘Omaggio al Duse – Storie e racconti della Bologna di ieri, oggi, domani’, e il 28 ottobre con il concerto ‘Opera Incanto’ promosso insieme alla Fondazione Luciano Pavarotti. Si unisce alla festa per il Duse anche Vinicio Capossela, con il concerto del 6 novembre, tappa del suo tour ‘Con i tasti che ci abbiamo’. L’8 novembre serata d’onore con Alessandro Bergonzoni e, in chiusura, il 27 dicembre, un’edizione speciale di ‘Bollicine’, il tradizionale concerto di fine anno dell’Orchestra Senzaspine.

‘Duse 200’ si svolge con il patrocinio e il contributo di Ministero della Cultura, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna. Main Partner: BPER Banca. Funding Partner: Pelliconi. Media Partner: Il Resto del Carlino, Radio Bruno

 

Oblivion
200, MA ANCHE 20
con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli

Teatro Duse – Via Cartoleria 42, 40124 Bologna | 051 231836 | biglietteria@teatroduse.it
Dal lunedì al sabato dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli

 

 

(27 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Arrestato per spaccio in zona stazione un giovane residente a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa Ai due egiziani dai carabinieri della stazione di corso Cairoli che li intercettano in due differenti controlli [....]

Si introducono nei locali di una palestra di Scandiano e li danneggiano: denunciati

I carabinieri di Scandiano denunciano alla Procura reggiana un uomo e una donna per i reati di invasione di terreni ed edifici e danneggiamento [....]

Gli perquisiscono la casa e subito dopo esce per cercare altra droga: un arresto a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad un uomo di 66 anni dai Carabinieri della Tenenza di Scandiano. Sequestrati 4 grammi di cocaina [....]

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE