Adesca e palpeggia due minorenni al parco: 87enne recidivo arrestato

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Si era reso protagonista di un episodio identico, questa volta ai danni di una bamnbina, soltanto un paio di giorni fa, ed era stato fermato e denunciato dai Carabinieri. L’87enne recidivo ci è ricascato. Questa volta è stato più ardito: carezze e complimenti prima dei palpeggiamenti spinti e il seguito è facilmente immaginabile senza entrare in racconti pruriginosi che fanno bene al numero di lettori, ma poco al cervello.

Ancora una volta l’87enne, ora agli arresti con le accuse di violenza sessuale e adescamento di minori, ha adescato le ragazzine all’interno del Parco del Popolo. La sua condotta è stata filmata dalle telecamere di videosorveglianza presenti nel parco. Le forze dell’ordine chiamate da alcune persone presente nel parco che hanno visto, intorno alle 17.30, sul posto giungevano i carabinieri della sezione radiomobile che, rintracciata la vittima seduta poco distante in compagnia di un’amica, si rendevano contro della situazione.

L’anziano si trova agli arresti domiciliari ed era già stato denunciato per episodi simili nel 2018.

 

 

(8 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata