22.4 C
Scandiano
domenica, Maggio 19, 2024
Pubblicità

#Crossroads arriva a Correggio il 15 maggio con Paolo Fresu, Dino Rubino, Marco Bardoscia

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Correggio twitter@gaiaitaliacomRE #Crossroads

 

Continua a puntare in alto la programmazione di Crossroads a Correggio (RE). Mercoledì 15 maggio il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna porterà al Teatro Asioli (alle ore 21) uno dei suoi celeberrimi artisti residenti, il trombettista Paolo Fresu. Lo si ascolterà in “Tempo di Chet” assieme a Dino Rubino (pianoforte e flicorno) e Marco Bardoscia (contrabbasso). Il concerto è realizzato in collaborazione con il Comune di Correggio nell’ambito di Correggio Jazz. Biglietti: prezzo unico euro 15; ridotto under 30 euro 8 (solo in biglietteria, la sera del concerto).

“Tempo di Chet” è nato come spettacolo teatrale prodotto dal Teatro Stabile di Bolzano e andato in scena per la prima volta nel novembre 2018. Dopo una significativa tournée in numerose piazze italiane, si trasforma ora in vero e proprio concerto, con la stessa formazione che ne musicava dal vivo la versione scenica. Paolo Fresu, oltre che solista, è anche autore delle musiche (pubblicate su disco dalla Tuk, l’etichetta gestita dal trombettista sardo): il suo confronto con la figura di Chet Baker avviene dunque non tanto sul piano del repertorio, quanto piuttosto dell’idea musicale, di un ricordo evocativo e spirituale. Eloquenti le parole dello stesso Fresu, che riassumono la valenza sia drammatica che musicale di Chet Baker: «Se la sua vita e la sua morte sono ancora oggi avvolte dal mistero, la sua musica è straordinariamente limpida, logica e trasparente, forse una delle più razionali e architettonicamente perfette della storia del jazz. Ci si chiede dunque come mai la complessità dell’uomo e il suo apparente disordine abbiano potuto esprimersi in musica attraverso un rigore formale così logico e preciso».

L’organico del trio riflette il sempre più chiaro interesse di Fresu per i giovani esponenti del jazz italiano, che sostiene anche con la sua etichetta discografica: sia Dino Rubino che Marco Bardoscia fanno infatti parte di quella scuderia. Fresu ha inoltre già coinvolto Bardoscia nel progetto “Altissima Luce” e anche in trio con Daniele di Bonaventura, mentre con Rubino si è esibito sia in duo che come guest del trio del giovane pianista-trombettista siciliano.

 

 

 

Mercoledì 15 maggio
Correggio (RE), Teatro Asioli, ore 21:00

“Correggio Jazz”
PAOLO FRESU – DINO RUBINO – MARCO BARDOSCIA
“Tempo di Chet”
Paolo Fresu – tromba, flicorno, effetti;

Dino Rubino – pianoforte, flicorno;
Marco Bardoscia – contrabbasso
Paolo Fresu artist in residence

Info:
Jazz Network
tlf 0544405666
e-mail: info@jazznetwork.it | www.crossroads-it.org | www.erjn.it | www.jazznetwork.it.

 

 




 

 

(8 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 




 

 

POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

Uno Stradello “lungo 40 Anni” [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE