22.4 C
Scandiano
domenica, Maggio 19, 2024
Pubblicità

A Correggio Jazz suonano Bearzatti/Negro/Rabbia. Il 16 settembre

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram
0Shares

0

0Shares

Foto ©Riccardo Musacchio | Flavio Ianniello

di Redazione #Correggio twitter@reggioemilnotiz #Crossroads

 

Di questi tempi gli imprevisti sono all’ordine del giorno per gli spettacoli dal vivo, per cui sorprende più il fatto che ben dieci degli undici concerti del festival Crossroads sino a ora programmati a Correggio si siano svolti esattamente come annunciati che non l’improvvisa modifica del cast artistico dello spettacolo di mercoledì 16 settembre al Teatro Asioli: dopo il forfait di Ambrose Akinmusire (fermato dalle limitazioni ancora in vigore per i viaggi internazionali), sfuma anche la possibilità di ascoltare Michel Portal in duo con Roberto Negro (a causa di problemi di salute di Portal, che ha annullato tutte le date previste in Italia). Ma la kermesse musicale itinerante organizzata da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna non si dà per vinta e attorno al pianoforte di Roberto Negro ha costruito immediatamente una produzione originale che coinvolgerà Francesco Bearzatti a sax tenore e clarinetto e Michele Rabbia alle percussioni. Un trio intenso e sfrenato che salirà sul palco dell’Asioli alle ore 20:30 per l’ultimo live di Crossroads nella cittadina reggiana: il festival continuerà poi in altre località della regione. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Comune di Correggio nell’ambito di Correggio Jazz. Biglietti: prezzo unico euro 14; ridotto under 25 euro 8.

Crossroads riunisce per la prima volta assieme i talenti di Francesco Bearzatti, Roberto Negro e Michele Rabbia. Ma questa produzione originale nasce già con un solido background, ovvero le precedenti esperienze in altri contesti di Negro sia con Bearzatti che con Rabbia.

La carriera di Francesco Bearzatti (nato a Pordenone nel 1966) si svolge ormai da tempo su una dimensione internazionale. Nella sua musica risuonano oggi le eterogenee componenti della sua formazione: gli studi classici, il metal, la musica da ballo popolare e moderna. Una varietà di interessi che si riscontra anche nelle collaborazioni che lo hanno portato a suonare al fianco di Joe Lovano, Butch Morris, Louis Hayes, Ben Riley, Kenny Wheeler, Randy Brecker, Mark Murphy, Tom Harrell…

Roberto Negro è un astro nascente della scena jazz francese: nato a Torino nel 1981 e cresciuto in Congo, risiede in Francia dall’età di quattordici anni. Tra le sue collaborazioni, spicca quella con Émile Parisien, il cui quartetto lo ha portato a contatto con il decano dei sassofonisti transalpini, Michel Portal, assieme al quale ha poi dato vita a un duo caratterizzato dal virtuosismo strumentale, l’audacia e l’ingegnosità creativa.

Michele Rabbia (1965) è un funambolico percussionista capace di trasformare l’arte del ritmo in un teatro del movimento. Membro degli Aires Tango di Javier Girotto, ha collaborato anche con Enrico Rava, Paolo Fresu, Peppe Servillo, Gianni Coscia, Rita Marcotulli, Antonello Salis, Michel Godard, Marc Ducret.

 

(14 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata





 

 

 

 

 

 




POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

Uno Stradello “lungo 40 Anni” [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE