Percorre circa 2000 km con l’auto sequestrata di cui era custode. Denunciato 

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Girava con l’autovettura senza la copertura assicurativa e per questo i carabinieri della stazione di Fabbrico, agli inizi di settembre dello scorso anno, dopo averlo fermato e contestato la multa gli hanno sequestrato il veicolo nominandolo custode in linea alle vigenti disposizioni di legge. Il custode però non ha ottemperato agli obblighi impostigli dalla legge in quanto, come accertato dagli stessi carabinieri di Fabbrico, l’autovettura sebbene sequestrata è risultata aver percorso, in 8 mesi circa 2.000 chilometri.

I Carabinieri hanno così denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 35enne rumeno abitante a Scandiano, chiamato a rispondere dei reati di violazione dei doveri di custodia su cose sottoposte a sequestro e violazione di sigilli.

 


 

(21 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti risevati, riproduzione vietata