10.8 C
Scandiano
Pubblicità
10.8 C
Scandiano
12.7 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeRubieraVandalizzano il bar della stazione di Rubiera la notte di Capodanno

Vandalizzano il bar della stazione di Rubiera la notte di Capodanno

Sono usciti a festeggiare l’arrivo del nuovo anno compiendo una serie di atti vandalici ai danni di un bar adiacente la stazione ferroviaria di Rubiera, che era chiuso. Si tratta di quattro minorenni tutti 17enni che nella notte di Capodanno, giunti presso la veranda esterna del bar, hanno dapprima iniziato ad esplodere colpi con una pistola a salve per poi “divertirsi” a danneggiare la veranda esterna del bar, le sedie ed i tavolini in plastica, per poi lanciarli sul binario 1 dell’adiacente stazione.

Le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Rubiera, e l’identificazione dei 4 minori a seguito di un successivo intervento dei carabinieri, supportate dalle telecamere di videosorveglianza, hanno permesso di risalire ai quattro autori dell’atto vandalico.

Si tratta di quattro diciassettenni denunciati dai carabinieri della stazione di Rubiera in stato di libertà all’A.G. minorile di Bologna in ordine al reato di danneggiamento in concorso.  I quattro sono tutti residenti nel reggiano. Le indagini sono partire dalla denuncia del proprietario del bar che, visionando le telecamere, avvertiva il 112 del vandalismo in corso.

I militari, giunti nell’immediato sul posto, appuravano che i giovani si erano dileguati, ed effettuavano i primi rilievi fotografici in merito ai danneggiamenti occorsi, ma i quattro tornavano sul posto attorno alle 4 del mattino – era di nuovo il proprietario ad avvertire il 112 – e la pattuglia faceva in tempo ad arrivare sul posto e identificarli. La denuncia del proprietario del bar era formalizzata in mattinata.

 

(9 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata