Violenze alla dipendente che la sorprende rubare nel negozio: arrestata

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Reggio Emilia

Fermata all’uscita di un negozio d’abbigliamento della centralissima Piazza del Monte a Reggio e scoperta ladra, per riuscire a fuggire non ha esitato prima a colpire con un calcio e un pugno una dipendente del negozio per poi guadagnare la fuga passando da un uscita di emergenza. Inseguita da altro dipendente è stata raggiunta e fermata in via Sessi di Reggio Emilia dove è stata presa in consegna da una pattuglia dei carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia intervenuta su segnalazione dell’operatore in servizio al 112 allertato dal responsabile del negozio.

Con l’accusa di rapina impropria i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio-Emilia hanno arrestato una 20enne residente a Reggio Emilia, ristretta al termine delle formalità di rito a disposizione della Procura reggiana.

 

(21 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: