Spacciano nel parcheggio della Coop di Scandiano: due arresti

Altre Notizie

Condividi

di Redazione Cronaca

Nei parcheggi del supermercato Coop di via Statale a Scandiano gestivano l’illecita attività di spaccio a favore dei clienti che, probabilmente dietro appuntamento, li attendevano per poi essere raggiunti in macchina dai due presunti pusher che, grazie a scambi fugaci droga-danaro dal finestrino, concretizzavano l’attività.

E’ questa l’ipotesi investigativa dei carabinieri della tenenza di Scandiano, in provincia d Reggio Emilia, che qualche sera fa al culmine di un mirato servizio di osservazione con l’accusa di concorsi in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti hanno tratto in arresto due cittadini nordafricani di 40 e 38 anni, in Italia senza fissa dimora, ristretti al termine delle formalità di rito a disposizione della Procura reggiana, diretta dal Procuratore Gaetano Calogero Paci. L’attività ha portato al sequestro di una ventina di grammi di cocaina, suddivisi in dosi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, danaro contante ritenuto provento dello spaccio e 4 smartphone considerati essere utilizzati per i contatti con i clienti.

Le indagini continuano.

 

(18 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: