Scandiano. Sequestrate borsette e borselli da donna nell’area del mercato del sabato

Altre Notizie

Alluvione. Cala di 57 unità il numero di persone accolte nelle strutture di protezione civile o in albergo

Continua il monitoraggio delle frane, stabile a 936 il numero dei dissesti principali. 1.573 gli operatori sul campo, considerando sia i volontari di protezione civile che il personale tecnico, amministrativo e di polizia locale messo a disposizione da Anci

Tenta la fuga per eludere un controllo dei Carabinieri: arrestato dopo un inseguimento

I Carabinieri della Stazione di Cadelbosco di Sopra (RE) hanno arrestato un 39 enne di Taranto per violazione obblighi inerenti la sorveglianza speciale, falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità e resistenza a Pubblico Ufficiale

Condividi

di Redazione, #Rubiera

Nella mattinata del 25 settembre 2021 la Polizia Locale Tresinaro Secchia ha effettuato un sequestro a carico di ignoti di alcune borsette e alcuni borselli da donna nell’area dove si svolge il mercato settimanale del sabato. Gli agenti intervenuti a seguito di segnalazioni da parte dei commercianti, hanno sorpreso un soggetto di nazionalità centro-africana, impegnato nella vendita di merce su area pubblica,  sprovvisto della licenza per il commercio su aree pubbliche.

Alla vista degli agenti il venditore abusivo si è dato alla fuga all’interno dell’area mercato, dove il soggetto è riuscito a far perdere le proprie tracce. Nonostante ciò al venditore abusivo, sono state sequestrate alcune borse e borselli, che saranno oggetto di confisca. Sono ancora in corso gli accertamenti per l’identificazione del soggetto, al quale sarà inflitta una sanzione di 5.164 euro.

 

(29 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: