5.5 C
Scandiano
Pubblicità
5.5 C
Scandiano
7.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertina ScandianoSan Giuseppe, torna la fiera

San Giuseppe, torna la fiera

di Redazione Scandiano

Un fiume di gente ha accolto la prima domenica della Centenaria Fiera di San Giuseppe a Scandiano. Complice la bella giornata, i banchi del mercato – dislocati in tutto il centro storico – sono stati presi d’assalto fin dalle prime ore della mattinata. A tagliare il nastro, insieme al sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti, molte autorità cittadine, provinciali e il presidente della Regione Stefano Bonaccini.

“Sono appuntamenti che ci ricordano cos’è l’Emilia Romagna – ha dichiarato il presidente – che ha anche ricordato come la nostra Regione investa ancora in sanità pubblica e di qualità, in promozione territoriale, in eventi piccoli e grandi, in qualità”.

Il sindaco Nasciuti, il presidente Bonaccini e il consigliere provinciale Andrea Barozzi hanno poi salutato la fiera con tre interventi.

Un momento di confronto che si è concluso con le premiazioni dei progetti vincitori del concorso di idee per la riprogettazione del vallo della Rocca, che verrà rivisitato per diventare un parco pubblico. I tre progetti vincitori sono visibili, nelle tavole progettuali e nel rendering, nel primo padiglione della fiera, dedicato quest’anno interamente alla storia di Scandiano. Ad essere premiati sono stati, per il gruppo vincitore, Ettore Donadoni, Marco Voltini e Cristiana Mattioli (arcetana quest’ultima) per il gruppo afferente il Politecnico di Milano. Premiati anche Gianluca Mora e Lucia Delmonte con il secondo premio, mentre terze si sono classificaqte Claudia Petrocelli e Altea Panebianco.

“La nostra fiera – ha detto il sindaco – ci permette di celebrare Scandiano, la sua storia, le sue eccellenze e soprattutto la sua comunità. Nelle strade ci sono gli inconfondibili profumi di piadine e dolciumi e ci sono tante persone, finalmente insieme. Quest’anno sarà una centenaria dedicata alla storia di Scandiano con una bellissima mostra che la racconta tra foto, video e oggetti in un viaggio tra passato e futuro. Un viaggio emozionante per tutte e tutti coloro che amano la nostra città. E per la prima volta sarà una Centenaria senza poter entrare in Rocca perché la nostra Rocca, e dopo aver firmato l’acquisizione pochi giorni fa possiamo dire nostra davvero, grazie ai lavori di riqualificazione tornerà ad aprire le porte tra  qualche tempo più bella, più fruibile e pronta a diventare polo museale di primo livello. Sarà una Centenaria piena di iniziative ed eventi per tutte e tutti, un momento collettivo a cui siamo tutti affezionati – come diceva Augusto Signorelli, allora vice presidente del comitato fiere: buongiorno Scandiano, anche oggi è una bella giornata di sole” ha concluso Nasciuti. La fiera prosegue nel giorno di San Giuseppe, il 19 marzo, per concludersi tra sabato 23 e domenica 24 marzo.

 

 

(17 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata