Prima cerca la fuga poi aggredisce Carabinieri: denunciato pusher 14enne

Altre Notizie

Condividi

di Redazione, #Cronaca

Nonostante la giovane l’età, alla vista di una pattuglia dei Carabinieri si è dato alla fuga per poi raggiunto dagli operanti è andato in escandescenza aggredendo i militari, probabilmente per non farsi trovare addosso le dosi di stupefacente e il bilancino di precisione che il minorenne di 14 anni aveva occultato negli slip indossati.

Protagonista un giovanissimo reggiano denunciato con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale dai Carabinieri della sezione operativa radiomobile della compagnia di Reggio Emilia, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bologna.

Il giovanissimo pusher aveva addosso circa 5 grammi di marjuana suddivisi in tre dosi e un bilancino di precisione che il ragazzino nascondeva negli slip. I fatti il 2 novembre attorno alle 16 lungo via De Gasperi in città.

 

(3 novembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: