5.8 C
Scandiano
Pubblicità
5.8 C
Scandiano
8.5 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeComprensorio CeramicoParcheggi, Comune e Ospedale potenziano la rete di trasporto pubblico 

Parcheggi, Comune e Ospedale potenziano la rete di trasporto pubblico 

Parcheggi e accessibilità sono un tema molto sentito anche in ospedale a Sassuolo, alla luce del continuo aumento dell’utenza che, ogni giorno, ha necessità di recarvisi per i propri bisogni di salute, provenendo da tutto il comprensorio ceramico e dai comuni limitrofi di Reggio Emilia. L’accessibilità dell’ospedale, infatti, è uno degli elementi fondamentali della qualità dei servizi offerti.

Dall’ultimo censimento degli spazi disponibili intorno al nosocomio, risulta che siano fruibili più di 830 posti auto (compresi quelli riservati alle persone diversamente abili), divisi tra il parcheggio interrato e l’area circostante alla struttura. Un numero congruo per rispondere alle esigenze del volume di utenti che si spostano quotidianamente verso la struttura sanitaria. Nonostante ciò, l’Ospedale di Sassuolo S.p.A., in accordo con l’Amministrazione Comunale, ha deciso di promuovere una campagna di informazione e una serie di nuove misure per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici e agevolare le persone che scelgono di recarsi in ospedale senza utilizzare la propria auto privata.

Non solo per cercare di non appesantire il flusso di traffico e migliorare l’accessibilità della zona, ma anche per garantire che la presenza sul territorio dell’ospedale sia il più possibile sostenibile dal punto di vista ambientale. L’Ospedale, infatti, è raggiungibile anche attraverso una pista ciclabile ed è dotato di una fermata autobus caratterizzata da partenze regolari nella fascia oraria tra le 7 di mattina e le 20, festivi e prefestivi compresi.

Per promuovere l’utilizzo, da parte dei dipendenti e dell’utenza, di modalità di accesso alternative, più economiche ed ecologiche, il Comune e l’Ospedale hanno siglato un accordo con i taxi sassolesi, garantendo tariffe agevolate e fisse (8 euro) per chiunque richieda un trasporto verso l’ospedale, partendo da qualsiasi zona del territorio comunale.

Massimo impegno per il mantenimento di un sufficiente numero di posti auto nella nostra area di parcheggio” spiega il Direttore Generale dell’Ospedale di Sassuolo S.p.A. Dr. Stefano Reggiani. “Crediamo però che sia opportuno rafforzare il nostro ruolo di promozione di sani stili di vita, anche in tema di mobilità, prestando la massima attenzione alla salute della popolazione e dell’ambiente. Speriamo che grazie a queste agevolazioni e, alla presenza costante dei trasporti pubblici efficienti, la popolazione e anche i nostri professionisti, che oggi sono più di 800, possano abituarsi a utilizzare, quando possibile, mezzi di trasporto alternativi”.

Informa un comunicato stampa dell’Ospedale di Sassuolo s.p.a. pubblicato integralmente.

 

 

(2 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata