23.8 C
Scandiano
venerdì, Luglio 19, 2024
Pubblicità

Nuove sedi Ceas a Baiso e Toano

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #tresinarosecchia

Diventano ben tre, raggiungendo anche Baiso, le sedi dei Centri di educazione all’ambiente e alla sostenibilità (Ceas) dell’Unione Tresinaro Secchia. La Giunta dell’Unione ha infatti approvato all’unanimità un riassetto delle strutture Ceas che, alla sede legale presso il Comune di Scandiano in corso Vallisneri, vede ora affiancarsi due sedi operative distaccate: una sempre a Scandiano, nell’ex Centro giovani di via della Repubblica, l’altra nell’ex Casa padronale Toschi a Baiso.

La decisione, che non comporta aggravio di costi gestionali e di manutenzione a carico dell’Unione Tresinaro Secchia, consentirà dunque “di potenziare tanto per quantità, quanto per qualità e capillarità sul territorio, le attività rivolte alla conoscenza e alla diffusione di buone prassi in tema di cittadinanza attiva ed in particolare di protezione dell’ambiente e gestione sostenibile delle risorse naturali, pace, democrazia e diritti umani, sviluppo equo e solidale, tutela della salute e pari opportunità”, spiega Claudio Pedroni, responsabile del Ceas in quanto assessore alla Città sostenibile del Comune di Scandiano, ente capofila. “Attività rivolte a tutti i cittadini, ma in particolare a bambini e ragazzi, per cui una sede distaccata all’ex Centro giovani, vicina ai nostri istituti scolastici, risulta ancora più funzionale”, aggiunge Pedroni.

Particolarmente strategica anche la nuova sede Ceas a Casa Toschi di Baiso, cuore di una suggestiva borgata a fianco della Sp 7 che, dai margini di un’ampia zona boschiva, scende verso la valle del Tresinaro e, attraverso numerosi sentieri Cai, è collegata al Villino Venturi, al Castello di Baiso e alle località Masere e Calcinara. “Un borgo, oltretutto, vicinissimo alla scuola dell’infanzia, alle elementari e alle medie di Baiso, dunque ai principali fruitori delle iniziative dei Ceas”, sottolinea il sindaco Fabrizio Corti, spiegando che i locali individuati per ospitare la sede distaccata sono le 5 stanze sottostanti l’Archivio Toschi in cui è stata trasformata l’ex casa padronale, edificio principale di un borgo che ospita anche un’ex stalla ed ex alloggi mezzadrili, trasformati da tempo in alloggi popolari per volontà dello stesso esperto d’arte, e, su un promontorio roccioso, un bell’oratorio. “In caso di particolari iniziative, potrà dunque essere messo a disposizione del Ceas anche il laboratorio multimediale dello stesso Archivio Toschi, oltretutto connesso via fibra ottica”, aggiunge il sindaco Corti, particolarmente soddisfatto per le positive ricadute che la sede distaccata avrà per Baiso: “Per noi si tratta di offrire non solo un nuovo servizio all’Unione e ai nostri cittadini, in particolare i più giovani, ma anche di dare nuova vitalità a un borgo dedicato a un illustre concittadino e di riaffermare la vocazione ambientale e turistica di un territorio già inserito nella riserva Mab-Unesco e nella rete delle Città slow”, conclude ringraziando gli altri sindaci dell’Unione Tresinaro Secchia “per questa bella opportunità”.

 

(3 agosto 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Bowling Sordi torna a Scandiano dal 12 al 14 luglio

Venerdì al Central Perk un torneo con gli amministratori del territorio [....]

Arrestato per spaccio in zona stazione un giovane residente a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa Ai due egiziani dai carabinieri della stazione di corso Cairoli che li intercettano in due differenti controlli [....]

Si introducono nei locali di una palestra di Scandiano e li danneggiano: denunciati

I carabinieri di Scandiano denunciano alla Procura reggiana un uomo e una donna per i reati di invasione di terreni ed edifici e danneggiamento [....]

Gli perquisiscono la casa e subito dopo esce per cercare altra droga: un arresto a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad un uomo di 66 anni dai Carabinieri della Tenenza di Scandiano. Sequestrati 4 grammi di cocaina [....]

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE