17.4 C
Scandiano
lunedì, Maggio 27, 2024
Pubblicità

La politica della principiante all’attacco dell’Ente locale

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di G.G. #Politica twitter@gaiaitaliacomRE #ReggioEmilia

 

Sono stato invitato poche sere fa alla riunione programmatica [sic] di un gruppuscolo di improvvisati politicanti senza nessuna preparazione né obbiettivo, che non fosse quello di manifestare il proprio sentirsi investiti della missione di salvare il Comune. Ho presenziato alla riunione in un baretto dalle gerenti chiassose, volgarotte e troppo invadenti, in una frazioncina che voterà per un comune poco distante.

Sono stato invitato in incognito, anzi mi sono fatto invitare dopo avere finto un interesse che sono ben lontano dal provare, e scrivere queste righe mi esporrà al rischio di essere schiaffeggiato dall’allegra attivista folgorata sulla via del Comune. La signora è una di quelle signore snob ed un po’ sgrammaticate, ma guai a dirglielo, che parla di decoro perché parlarne è meglio che sapere cos’è e praticarlo nella propria vita quotidiana e, indecorosamente, sproloquia di tutta una serie di problemi che vede solo lei e che vanno dalla strada troppo rumorosa – mi è stato detto poco dopo la fine della penosa riunione che possiede un cane che abbaia a tutti le ore del giorno e della notte perché fate quel che dico, ma non quel che faccio – a ciò che il Comune dovrebbe fare e non ha mai fatto. Proposte? Nessuna, se non piazzare il proprio patetico ego al centro della scena e la propria antipatica presenza al centro dell’agire politico. La signora era un po’ lì a giocherellare alla salvatrice della patria de noantri che ora che c’è lei tutto andrà bene.

Programma politico? Da sganasciarsi dal ridere. Anche se sentendoli parlare, questi quattro derelitti del riformismo della pantegana, ti fa pensare tristemente che il M5S ha fatto scuola e che ciò che sembra contare non è ciò che sei, ma ciò che racconti di essere e più ci credi tu stessa più sei convincente.

Non farò né il nome della lista civica, l’ennesima triste lista civica dove ci si sente buoni e capaci solo perché ci si è, perché nominarla potrebbe far venire la voglia a qualcuno di votarla, anche solo per compassione, e mi parrebbe che di incapaci al Governo ne abbiamo avuto abbastanza, e non solo dopo il 4 marzo 2018.

Vi regalo questa triste esperienza – in sé e nella sua essenza assolutamente esilarante – per il gusto del racconto e della boutade irrispettosa che, a pensarci bene, è la stessa boutade irrispettosa che una sessantenne incolta che si sente una statista inarrivabile ha proposto ad un gruppuscolo di astanti convinta di suscitare interesse. Il rischio, con l’aria che tira, è che ci sia riuscita.

 





 

(15 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 





 

POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

Uno Stradello “lungo 40 Anni” [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE