5.5 C
Scandiano
Pubblicità
5.5 C
Scandiano
7.1 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieLa notte dei racconti a Scandiano. Nidi, scuole dell'infanzia, primarie festeggiano il...

La notte dei racconti a Scandiano. Nidi, scuole dell’infanzia, primarie festeggiano il 24 febbraio

di Redazione Scandiano

Come ogni anno, i servizi educativi di Scandiano e dintorni, si organizzano coralmente per vivere La Notte dei Racconti: “tutti insieme, adulti e bambini attorno a storie, avventure ed emozioni da leggere, narrare ed ascoltare”. Quest’anno il tema della notte dei racconti è LE FIABE SONO VERE, dedicato alle pagine scritte da Italo Calvino, a 100 anni dalla sua nascita.

Il Nido d’infanzia Comunale “Girasole” di Arceto, ed il nido Leoni di Scandiano, si preparano a vivere una settimana di letture, aspettando la Notte dei racconti. Installazioni di luci blu nei corridoi e nelle Piazze dei Nidi, piccole tracce di fantasie possibili, racconti di Calvino, accompagneranno le bambine, i bambini e le famiglie nella magia della fantasia possibile. Arriveremo festeggiare insieme, nelle Piazze del nido, di blu allestite, la mattina del 24 febbraio, con il sostegno prezioso dei genitori che vorranno rendersi partecipi a queste speciali letture.

Il Polo 0/6 “Corradi” di Arceto e per la scuola dell’infanzia “San Giuseppe” di Scandiano festeggeranno la Notte dei Racconti con la magia della sera.

Per entrambe le strutture, che allestiranno spazi di accoglienza nei loro stessi locali, la notte dei racconti si vivrà assieme venerdì 24 febbraio dalle ore 17 alle ore 20 circa. Genitori e bambini per partecipare alla magia della narrazione, con punti di ascolto organizzati in più fasce orarie per vivere in tranquillità ogni parola raccontata. Alcuni genitori parteciperanno alle stesse letture, assieme alle insegnanti.

Anche La Scuola dell’Infanzia “Guidetti” di Fellegara, sceglie la preziosità delle luci della sera e parteciperà alla Notte dei Racconti organizzando letture serali con i bambini e le loro famiglie. Dalle 18,30, dopo una piccola merenda assieme, la scuola si trasformerà in uno spazio di Magiche letture.

Presso la Scuola Primaria “San Francesco” di Scandiano, dalle 19 alle 20, gli insegnanti diventeranno lettori, portando le parole di Calvino in ogni classe, all’attento ascolto dei bambini, delle loro famiglie e dei fratelli.

Lo Spazio bimbi “I Briganti”, organizza un pomeriggio di letture animate e merenda, aperto ai bambini frequentanti ed alle loro famiglie, per accompagnare tutti, con le parole di Calvino, verso una fantasia possibile: perché “Le fiabe sono vere” , e i bambini lo sanno !

Il Servizio Educativo “Tutti giù per terra”, aspetterà il calar del sole per ritrovarsi assieme, dalle 18:30 alle 19:30. Tra letture e proiezioni, suggestioni di luci ed ombre, si allestiranno “isole” di letture da vivere in autonomia e a piccoli gruppi, con la calda partecipazione delle famiglie e delle musiche dell’Associazione Culturale “Il giardino dei Linguaggi”.

La Scuola dell’infanzia Comunale “Rodari” di Scandiano, in collaborazione con i lettori di “Nati per leggere durante la mattina del 24 febbraio, vivrà un momento speciale di narrazione a sezioni congiunte. La Piazza della scuola diventerà il luogo di ritrovo delle fiabe, per restituire un’identità ampia di gruppo e condividere questo momento suggestivo tutti assieme. L’intento della scuola è quello di promuovere incontri tra bambini e famiglie in quella serata speciale, per  creare una rete di condivisione, attorno alla magia del blu e delle fiabe. La mattina, quindi, preparerà alla possibile serata, lasciando alle famiglie stesse la possibilità di organizzarsi in piccoli gruppi e ritrovarsi nelle case per condividere un momento speciale di narrazioni e partecipare all’evento. Le insegnanti, durante la settimana, costruiranno, assieme alle bambine ed ai bambini, i primi passi per questa iniziativa e messaggi d’invito da scambiarsi tra amici. Bello leggere, magico condividere tra famiglie, nelle proprie case, la bellezza della fantasia e dell’amicizia!

L’Istituto Comprensivo Spallanzani, organizzato  tra Infanzia “La Rocca”, Primarie “Spallanzani”, “Ventoso”, “Mario Lodi” e “Rita Levi Montalcini”, come ogni anno accompagnerà le bambine ed i bambini attraverso molteplici esperienze di narrazione, grazie ad un’accurata scelta di letture tratte Bibliografia consigliata. Il percorso di letture avrà coronamento la sera del 24 febbraio, con suggestive letture serali, tra luci blu ed allestimenti nelle scuole stesse.

Per Scuola Primaria “Laura Bassi” il 24 febbraio sarà un’intensa giornata di preparazione all’incontro di narrazione serale. Le classi terze, quarte e quinte vivranno la “Mattina dei racconti”, per concludere con gruppi di lettura autonomi, presso le proprie abitazioni, tutti allo stesso orario.  Mentre a scuola, i più piccoli, vivranno la loro serata speciale.

Per le classi prime e seconde, infatti, come ogni anno, gli spazi della scuola si trasformeranno in luoghi dai mille blu, grazie all’impegno creativo di tanti genitori. Alle  20.30, la scuola sarà luogo di narrazioni, sempre curate da alcune mamme, che leggeranno storie a piccoli gruppi. Una “fiaccolata” di blu, con bottiglie luminose che i bimbi grandi prepareranno per i più piccoli, saluterà la Notte dei Racconti, nel giardino della Scuola, con un arrivederci al prossimo anno.

 

(24 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata