22.4 C
Scandiano
domenica, Maggio 19, 2024
Pubblicità

La memoria resiste, Scandiano celebra il 25 aprile. Sindaco e vicesindaco depongono le corone di fiori in due cippi

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Scandiano twitter@reggioemilnotiz #25aprile

 

“La memoria resiste – Il 25 Aprile è oggi l’esempio di una nuova Liberazione” questo il titolo del palinsesto di iniziative, virtuali e live, messo in campo dall’amministrazione comunale di Scandiano per ricordare la Liberazione nazionale dal nazifascismo e le vittime della Resistenza e della guerra.

“Un programma – ha dichiarato il sindaco Matteo Nasciuti – che abbiamo voluto ricchissimo, proprio per testimoniare come, a maggior ragione in un momento di emergenza, i valori guida della Resistenza devono rappresentare un faro per meglio interpretare l’attualità con le sue difficoltà”.

“Abbiamo pensato, a margine delle celebrazioni ufficiali, ad un tour virtuale dei cippi del territorio – ha spiegato poi l’assessore alla cultura Matteo Caffettani, entrando nel vivo del programma – con letture che raccontassero eventi e personaggi che hanno fatto la storia della nostra Liberazione”.

Il programma prenderà il via alle 9 con una Santa Messa, in forma privata, celebrata nella Chiesa di San Giuseppe, e proseguirà, dalle 10 circa, con una diretta live su Facebook durante la quale il sindaco Nasciuti e il vice sindaco Marco Ferri deporranno ai monumenti ai caduti in piazza Duca d’Aosta e al Parco della Resistenza le corone di fiori.

Il sindaco, al termine della cerimonia, pronuncerà un breve discorso alla piazza vuota.

Per effetto delle disposizioni legate all’emergenza Covid, infatti, a nessuno, a parte sindaco e vicesindaco, è consentito partecipare alla cerimonia. Unica eccezione sarà fatta per un solo rappresentante della sezione locale dell’Anpi.

Il programma proseguirà poi sulla pagina Facebook del Comune di Scandiano, dove verranno caricate in rapida successione lungo il corso della mattinata, diversi contributi storici, artistici e culturali curati dall’amministrazione comunale in collaborazione con Scout, Polo Gobetti, Anpi, Cepam e Libera.

Si parte alle 11, con il “giro dei cippi” del territorio, un tour registrato nei giorni scorsi, in condizioni di sicurezza per tutti, a cui hanno partecipato esponenti di Anpi, Scout, il presidente del consiglio comunale Paolo Meglioli e gli assessori della giunta comunale che hanno letto su ogni monumento passaggi legati a una storia scandianese da non dimenticare.

Alle 11.55 sarà il momento del saluto a Scandiano del giornalista e scrittore Paolo Borrometi che con un videomessaggio molto toccante ricorderà il valore della Resistenza alla mafia e alle criminalità organizzate.

Alle 12 alcuni ragazzi del Polo Gobetti di Scandiano racconteranno, attraverso brevi video, l’esperienza dei Viaggi della Memoria, in collaborazione con la Prof.ssa Lorena Lanzoni.

Il titolo del primo contributo video è “Un Pesante passato che deve essere ricordato”, un video di Chiara Ferrari 5a F del Liceo Scientifico, immagini di Chiara Ferrari, Benedetta Rivi, Lorenzo Fontana, musica originale di Agatha Bocedi. Il secondo è invece “Sopravvivere al nazismo” a cura di Noemi Messori.

Alle 12.15 verrà caricato il cortometraggio “Vicinanze”, a cura del Centro Teatrale MaMiMò, mentre alle 12.20 andrà in onda il saluto a Scandiano dello  scrittore e testimone di legalità Bruno Palermo.

Si prosegue alle 12.30 con la testimonianza di Manuel Masini, Presidente di Libera Reggio Emilia, e alle 12.40 con la testimonianza di Margherita Asta, referente del settore Memoria di Libera per l’area centro nord.

Alle 12.45 ci sarà spazio per ascoltare una versione particolarmente suggestiva di “Bella ciao” realizzata dagli allievi dei corsi Cepam

Ultimo appuntamento alle 13 con il testo “Liberazione” a cura del Centro Teatrale MaMiMò che ha interpretato il discorso del primo sindaco di Scandiano del dopoguerra, il partigiano Bruno Lorenzelli.

Si ringraziano per la collaborazione tutte le associazioni che hanno partecipato al progetto. In particolare, per quanto riguarda gli Scout, Ilaria Fontana (coordinatrice), Chiara De Micco, Matteo Vecchi  e Elena Bonvicini; per l’Anpi Valda Busani, Bruno Vivi, Sergio Spallanzani, Alessandra Rinaldini, Carla Fontanesi e Liana Predieri, tutto il personale MaMiMò, in particolare Alice Viscione e Irene Scafuri.

Tutti gli appuntamenti registrati saranno poi disponibili a partire dalle ore 14.30 sul canale YouTube del Comune di Scandiano, dove rimarranno anche per future consultazioni.

 

(23 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0

0
0

POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]

I 40 anni dello coop sociale “Lo Stradello”

Uno Stradello “lungo 40 Anni” [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE