28.1 C
Scandiano
sabato, Luglio 13, 2024
Pubblicità

Il nuovo partito di Giovanni Toti è filoleghista nel simbolo e nel selfie

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giovanna Di Rosa #Lopinione twitter@genovanewsgaia #Politica

 

Tanto tuonò che nacque il simbolo: l’uomo che era stato scelto da Berlusconi per spostare verso sinistra Forza Italia con le buone ambasciate di Donna Carfagna del so far poco, ma quel poco benissimo, cui il Capo Supremo tolse il comando condiviso, ha lasciato l’anziano e malridotto leader – comunque instancabile e potentissimo, vedi i suoi due milioni e mezzo di preferenze personali alle recenti Europee – ed ha deciso di spostarsi, platealmente, verso la Lega di Salvini alla quale deve la sua elezione a Presidente della Regione Liguria, un presidente insipido e incolore al quale non rimane che l’endorsement come scelta di sopravvivenza di fronte al cannibalismo salviniano. La foto in alto spiega, senza bisogno di parole, il profondo legame politico che unisce Giovanni Toti (a destra) e Matteo Salvini uniti in un selfie che più utile alla politica italiana di così non si può.

Il simbolo del suo nuovo movimento politico “Cambiamo!” – ci vuole pelo sullo stomaco per presentarsi con un nome così, col passato politico di Toti ancorato perennemente al conservatorismo più becero travestito da progressismo – è filoleghista già dal simbolo. Il blu dipinto di blu con quell’arancione fastidioso che sembra esalti e sorregga, ma in realtà nasconde il nome di Toti esaltando il “Cambiamo”: così tu voterai l’arancione per essere rimasto accecato già dal simbolo – non lamentarti poi perché noi te l’abbiamo detto – ma in realtà stai votando Toti, un conservatore dei più conservatori.

Giovanni Toti, aveva annunciato il movimento politico “per cambiare il centrodestra” [sic], quando era iniziata l’attuale crisi di governo; anche lui sperava saltasse in aria tutto, ma ci saranno sorprese che nemmeno il buon Toti si aspettava… perché la fretta non è mai buona consigliera. Soprattutto in politica.

Toti prima di entrare in politica e poi abbandonare Berlusconi è stato direttore di Studio Aperto e del TG4 – la formazione è chiara, no? – ed è considerato ora vicino alla Lega di Matteo Salvini. Del nuovo simbolo dice: “Potete sceglierlo già alle prossime elezioni”.
Appunto, quando sarà già vecchio.
Come Toti.

 

(18 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 


 




POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Bowling Sordi torna a Scandiano dal 12 al 14 luglio

Venerdì al Central Perk un torneo con gli amministratori del territorio [....]

Arrestato per spaccio in zona stazione un giovane residente a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa Ai due egiziani dai carabinieri della stazione di corso Cairoli che li intercettano in due differenti controlli [....]

Si introducono nei locali di una palestra di Scandiano e li danneggiano: denunciati

I carabinieri di Scandiano denunciano alla Procura reggiana un uomo e una donna per i reati di invasione di terreni ed edifici e danneggiamento [....]

Gli perquisiscono la casa e subito dopo esce per cercare altra droga: un arresto a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad un uomo di 66 anni dai Carabinieri della Tenenza di Scandiano. Sequestrati 4 grammi di cocaina [....]

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE