Casalgrande. Distribuiti in tre giorni buoni alimentari per un valore di 41mila euro

di Redazione #Casalgrande twitter@casalgranotiz #Sociale

 

E’ ufficialmente incominciata la distribuzione della prima tranche di buoni spesa alimentari finanziati dal Governo. In soli tre giorni (18, 19, 21 dicembre) sono stati distribuiti buoni per un valore di circa 41.000 euro, su un totale di 100.634 euro finanziati. La distribuzione dei buoni non si esaurisce con questa prima fase: a gennaio sarà possibile fare nuovamente domanda e ne daremo notizia sui nostri canali informativi.

Invitiamo tutti gli interessati a tenere monitorato il sito del comune di Casalgrande, dove pubblicheremo le informazioni sul nuovo bando. Nella sezione ‘news’ è presente una notizia con le istruzioni per completare la domanda e l’elenco dei negozi alimentari in cui è possibile spendere i buoni. Per ora anticipiamo che le domande si potranno fare accedendo a questo link.

Importante: non potranno fare richiesta di contributo coloro che hanno una giacenza sui conti correnti di oltre 5000 euro, e se la somma delle entrate supera i 2000 euro nel mese di ottobre 2020.

L’accettazione o il rifiuto della domanda verrà comunicato tramite email. Coloro la cui domanda verrà accettata verranno contattati per fissare l’appuntamento per il ritiro del buono spesa.

Ricordiamo che le autodichiarazioni saranno passibili di controlli sulla veridicità di quello che è stato dichiarato.

Inoltre, i buoni erogati saranno spendibili solo per generi alimentari o prodotti di prima necessità negli esercizi aderenti all’iniziativa del Comune di Casalgrande, e pubblicati nell’elenco sul sito del Comune. Tali buoni non saranno spendibili per alimenti come alcolici, superalcolici e gastronomia.

 

(22 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0