Rubavano gasolio: tre denunciati per furto aggravato

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Taniche, pompe e tubi di gomma per rubare il gasolio dai serbatoi degli automezzi di un’azienda di autotrasporti nella zona industriale di Ranaro nel comune di Reggiolo di Fabbrico, parcheggiati all’interno.

Tre cittadini rumeni residenti nel mantovano erano i componenti della banda, appartenente al più nutrito popolo di “vampiri del greggio”, incastrati dalle indagini condotte dai carabinieri di Reggiolo e denunciati per furto aggravato in concorso dopo che, come documentato dalle immagini del sistema di videosorveglianza dell’azienda, in meno di un’ora hanno trafugato circa 500 litri di gasolio per poi andarsene a bordo di un’Audi A 4 SW scura. I fatti nel gennaio scorso ai quali è seguita la denuncia del titolare dell’azienda che ha consegnato i filmati registrati dal sistema di videosorveglianza aziendale.

Proprio grazie alle riprese video che riprendevano le fasi del furto, compresa la fuga a bordo dell’auto caricata dai malviventi con una ventina di taniche da 30 litri l’una contenti il gasolio trafugato, i Carabinieri sono riusciti prima a risalire poi ad individuare i colpevoli.

 





 

(8 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata