24.6 C
Scandiano
sabato, Giugno 22, 2024
Pubblicità

Cittadino del Bangladesh morto a Campegine. Proseguono le indagini

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione, #Cronaca

Proseguono senza sosta le indagini di Carabinieri della Stazione di Castelnovo Sotto, che sotto il coordinamento della Dr.ssa Maria Rita pantani della Procura reggiana, stanno investigando per ricostruire quanto realmente successo la sera del 13 febbraio scorso quando, attorno alle 21.00, gli uomini dell’Arma sono stati chiamati ad intervenire lungo via G. Marconi a Caprara ove, poco prima, un cittadino aveva segnalato la presenza di un uomo riverso, con la testa in giù, nel canale adiacente la strada.

Una volta accertato il decesso dell’uomo, i militari hanno avviato le indagini ipotizzando il fatto ad un sinistro stradale, visto che la bici, su cui la vittima stava viaggiando, presentava evidenti ammaccature nella parte posteriore. Durante i sopralluoghi dei giorni seguenti, i Carabinieri di Castelnovo Sotto hanno rinvenuto, proprio nei pressi del luogo ove si trovava il cadavere, anche alcuni frammenti di un’auto che, sottoposti ad accertamenti tecnico scientifici, sono risultati essere di una Fiat Bravo, prodotta tra il 2007 ed il 2014, di colore grigio chiaro. Ed è proprio sulla ricerca di questo genere di veicolo che ora si sta stringendo il cerchio. Attualmente, infatti, oltre alla visione delle varie immagini acquisite degli apparati di video sorveglianza presenti nella zona, sono in corso accertamenti presso diverse autofficine e autodemolitori che potrebbero, in qualsiasi modo, aver ricevuto l’auto. Ai titolari viene rivolto l’invito si segnalare subito agli Organi di Polizia ogni caso sospetto, anche al fine di evitare possibili ripercussioni di carattere penale conseguenti alla tutela, sebbene indiretta, del presunto pirata della strada dovute dalla mancata comunicazione di informazioni utili per le investigazioni. Analogo appello è rivolto anche al conducente dell’auto, atteso che la decisione di costituirsi, ammettendo le proprie responsabilità, potrebbe certamente alleviarne la posizione giudiziaria. Ogni utile segnalazione, proveniente anche da persone estranee ai fatti, può essere rivolta ai Carabinieri della Stazione di Castelnovo Sotto, al numero di pronto intervento “112” o a qualsiasi altro organo di polizia.

Così un comunicato stampa dei Carabinieri.

 

(19 febbraio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




POPOLARISSIMI

Calabria. Quinto esponente di Fratelli d’Italia arrestato per mafia in otto mesi

di G.G. #Calabria twitter@gaiaitaliacom #Politica   La bionda leader di Fratelli d’Italia, così impegnata a gridare che il governo deve cadere – nel bel mezzo della crisi da Coronavirus, perché la responsabilità politica è tutto per una leader, per quanto bionda – si trova alle prese con un problema un po’ più serio del quale sembra guardarsi ...

Devia i bonifici dell’azienda sul proprio conto corrente: arrestato

di Redazione, #Cronaca Operando da un’altra provincia era riuscito ad entrare nel sistema informatico di un’azienda reggiana decodificandone le credenziali bancarie ed aveva dirottato una transazione pari a 16.500 euro su un istituto bancario presso il quale aveva acceso un conto dedicato alla graziosa attività. Frode informatica è l’accusa grazie alla quale i militari della stazione di […]

La guerra tra Meloni e Salvini per l’egemonia nell’estrema destra suprematista a danno del Paese

di Giovanna Di Rosa, #Politica Le recenti scorribande parlamentari salviniane, le...

Nell’ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono “Guido Guidi. Lunario”, a cura di Andrea Simi e Luca Nostri. “Quattro cortili” Project room

di Redazione, #Rubiera Nell'ambito di Fotografia Europea 2021 riaprono alla Corte Ospitale di Rubiera...

Rocca dei Boiardo a Scandiano fa squadra con i Castelli del Ducato

di Redazione, #Scandiano Con radici nella storia. Con la visione...

SCANDIANO

Si introducono nei locali di una palestra di Scandiano e li danneggiano: denunciati

I carabinieri di Scandiano denunciano alla Procura reggiana un uomo e una donna per i reati di invasione di terreni ed edifici e danneggiamento [....]

Gli perquisiscono la casa e subito dopo esce per cercare altra droga: un arresto a Scandiano

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad un uomo di 66 anni dai Carabinieri della Tenenza di Scandiano. Sequestrati 4 grammi di cocaina [....]

Da oggi potete seguirci anche su Telegram

Notizie in tempo reale sui vostri smartphone e tablet [....]

Cinquecento bambini fanno educazione stradale con la Polizia Locale

Lezioni tenute nel periodo da gennaio a febbraio 2024 [....]

Walk Marathon a Scandiano. Domenica 5 maggio partenza da Piazza Spallanzani

Un camminata non competitiva, con diversi percorsi adatti a tutte le capacità, che si snoda tra i colli scandianesi alla scoperta del nostro territorio [....]

Estorsione con la tecnica del “Boss delle Escort”: denunciata

Minacce attraverso messaggi su whatsapp dove il ragazzo veniva esortato a pagare per aver importunato le ragazze su siti hot: "Paga o faremo del male a te e ai tuoi cari [....]

Subisce il furto della droga, insegue i ladri, cade, si infortuna ed è arrestata per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa mossa ad una 40enne dai Carabinieri dell’aliquota operativa di Castelnovo Monti che aveva 2 etti di eroina in macchina [....]
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE