7.3 C
Scandiano
Pubblicità
7.3 C
Scandiano
11.7 C
Roma
Pubblicità
Pubblicità

“Se non ti sposi farai la fine di Saman”, braccialetto elettronico per marito e moglie

Padre e matrigna coinvolti nel cercare di creare un nuovo caso Saman Abbas, perché alla vergogna e all’odio tribale non c’è fine (e parrebbe non esserci scampo). Ma la ragazza denuncia e al padre e alla matrigna viene applicato il braccialetto elettronico. Il fatto ancora una volta a Novellara e vede protagonista un padre-padrone 52enne e la figlia […]
HomeNotizieLadro per vendetta arrestato dai Carabinieri

Ladro per vendetta arrestato dai Carabinieri

di Redazione Cronaca

Trasferita dal mantovano al trapanese ha contattato una ditta di trasloco che le ha curato il servizio. Tuttavia a seguito di controversia tra cliente e traslocatore quest’ultimo, probabilmente non vedendosi corrispondere parte del dovuto, forse per vendetta, si è furtivamente introdotto nell’abitazione della donna derubandola.

I fatti risalgono al 2015 quando una 47enne siciliana si è trasferita ad Erice, in provincia di Trapani, interessando una ditta ad effettuare il trasloco. A curare il servizio un 56enne residente nel reggiano che giunto ad Erice e scaricata la mobilia chiedeva il corrispettivo dovuto dalla donna. Quest’ultima accorgendosi che parte degli arredi erano danneggiati intendeva rivedere l’importo pattuito. La controversia tra i due ha indotto il traslocatore a vendicarsi: approfittando dell’assenza della donna si è introdotto nella sua casa rubandi due costose biciclette e dileguandosi.

Accortasi del furto la vittima chiamava i carabinieri che a seguito delle indagini lo identificavano quale responsabile del furto. L’uomo è stato condannato a un anno di reclusione (condanna divenuta definitiva l’8 febbraio 2023). L’uomo è stato arrestato e accompagnato alla Casa Circondariale di Reggio Emilia dove sconterà la pena.

 

(25 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata