Minaccia con coltello madre e fratellino, denunciato dai carabinieri

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Dopo aver offeso la madre non ha esitato a prendere un coltello da cucina per minacciarla, facendo lo stesso col fratello minore intervenuto in difesa della madre. Le urla delle due vittime hanno allertato un altro fratello che trovandosi al piano superiore è subito sceso nei locali cucina disarmando il fratello e allertando i carabinieri di Correggio. La donna perdeva i sensi e veniva soccorsa e condotta in ospedale per le cure del caso, il figlio 30enne veniva sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.

Contemporaneamente gli accertamenti dei carabinieri correggesi hanno accertato che la vicenda non è risultata essere un caso isolato giacché il 30enne da qualche mese, ogni qualvolta faceva uso smodato di bevande alcoliche, si mostrava aggressivo con la madre che aveva ripetutamente offeso e minacciato.

L’uomo è stato denunciato alla procura reggiana con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e minaccia aggravata.

 




 

 

(29 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata